Lumen! Con questo nome Vittore Frattini ha designato un gruppo di sue tele, spesso lasciate grezze, solcate in senso orizzontale o verticale da strisce e fasci di linee di colori acrilici luminescenti, in modo da presentarsi a una duplice visione: diurna e notturna.
Vittore Frattini è fra i pochissimi artisti ad aver provato a ripensare con coerenza e continuità al destino della forma plastica e della scultura, pur senza mai perdere di vista la delicatezza e la pregnanza dinamica del suo tipico segno, nemmeno nelle realizzazioni più apertamente monumentali.
Per informazioni sulle opere di Vittore Frattini manda una mail utilizzando il tasto qui sotto.